Digitalizzazione: pronta per un nuovo futuro?

Blog post di digitalizzazione IMSWARE
Digitalizzazione Pronti per il futuro Martina Reinholz
Contributo degli ospiti registrato da: Martina Reinholz

Martina ha studiato psicologia a Monaco e negli Stati Uniti prima di scoprire l'interazione tra persone e proprietà immobiliari. Attualmente gestisce due società di consulenza immobiliare ed è vicepresidente della Camera FM dell'industria immobiliare svizzera (SVIT FM Svizzera) lo sviluppo del settore. Quando Martina non è in ufficio, ai clienti o in occasione di eventi speciali, cucina con la famiglia e gli amici, è entusiasta di arte e cultura o ama "la dolce Vita" nella sua nuova casa a Lugano, Svizzera.

La creazione digitale promuove aspettative promettenti, mostra modelli di business meravigliosi e di successo, ma vive meno di grandi promesse che dell'atteggiamento, dell'esperienza e della gestione di un'azienda. Termini come ottimizzazione del servizio, maggiore efficienza, risparmio e collegamento in rete di nuove aree di business invogliano ad entrare nella coda di nuove aziende il più rapidamente possibile e ad avviare il progetto "Go digital". Tutti vogliono essere lì. Se si frena, si perde!

È corretto? Il digiuno è buono, lentamente è cattivo? Sono troppo tardi o c'è ancora abbastanza tempo? E come posso procedere: cosa è importante, cosa non è importante?

La digitalizzazione richiede strategia ...

In linea di principio, i progetti di digitalizzazione dovrebbero essere strategicamente creati e quindi affrontati nel senso di un piano a più lungo termine. Ma Mindchange non va dall'oggi al domani e richiede menti nuove e fresche e / o professionisti esperti che costruiscono il ponte per questo.

La valutazione e la disponibilità di dati rilevanti, come materia prima essenziale per la digitalizzazione, significano che le aziende sviluppano principalmente solo dati e non strategie digitali complete, insieme a investimenti in dati, personale e tecnologie. Affrontare il tema della "strategia digitale" richiede una mentalità che comprenda costantemente modelli, organizzazioni, prodotti e processi digitali. Trattare con il solo focus sull'argomento dei dati è troppo breve e non è sufficiente. Proprio come lo sviluppo distaccato di soluzioni parziali senza considerare la strategia generale.

... ed è gestito dall'alto verso il basso

Il cambiamento digitale non è un problema di cui le singole unità operative o gli specialisti tecnici dovrebbero occuparsi. Richiede un pensiero strategico, che viene eseguito dall'alto in basso e scava in profondità nell'intera organizzazione, dove apporta gli adeguamenti strutturati necessari per rendere l'intera azienda a prova di futuro.

È importante essere chiari sullo status quo dell'azienda. Dove sono attualmente nella mappatura degli sviluppi digitali? Quali processi sono già supportati digitalmente, quali sono accompagnati digitalmente in determinati punti e quali processi sono ancora in esecuzione senza un componente digitale?

Un po 'come le squadre di calcio

Questa procedura può essere meravigliosamente applicata alla strategia di una squadra di calcio che compete con una squadra esistente, incontra diversi avversari e alla fine vuole vincere la coppa del vincitore come la migliore squadra. L'allenatore stabilisce la strategia generale, ha in mente l'obiettivo generale, determina lo stile di gioco della sua squadra e dei singoli giocatori. Questa strategia globale è cruciale per il gioco e dipende da molti fattori. Ad esempio, le abilità dei singoli giocatori disponibili (come la loro tecnica calcistica, agilità, velocità, resistenza, ecc.), La struttura della squadra, lo sviluppo della loro squadra e il loro livello di allenamento, nonché, in particolare, l'adattamento ai loro avversari. Il trainer assembla questi singoli componenti nella composizione perfettamente adatta e assicura che il team sia vittorioso nell'interazione, che il concetto generale supporti la strategia in modo orientato agli obiettivi.

Questa prospettiva e questo approccio possono essere meravigliosamente applicati all'allineamento e al posizionamento digitali strategici di un'azienda - su larga e piccola scala.

Blog post di digitalizzazione IMSWARE

 

Obiettivo: competitività

Nel nostro caso, l'area responsabile dell'immobiliare deve adattarsi al concetto generale dell'azienda e affrontarli con soluzioni specifiche per argomento, ma con una metodologia simile.

L'obiettivo è posizionarti con successo e in modo competitivo per il futuro.

Sei pronto per il progetto "Go digital"? Con il giusta strategia spara al cancello!

I migliori saluti

firma sig. digitalizzazione »IMSWARE.de

Vuoi pubblicare anche un post per gli ospiti?

Quindi mettiti in contatto con noi:

Contattaci ora!

La tua valutazione?

media 4.7 / 5. Numero di voti: 32

Sii il primo a votare :-)

Ottimo, grazie mille!

Forse vuoi seguirci su ...

Siamo spiacenti che questo post non ti sia piaciuto.

Come possiamo migliorarlo?

blog notizie
Lettura precedente
digitalBAU Colonia 2020
Lettura successiva
Il primo anno con RIB: sta progredendo!
NON seguire questo link o verrai bannato dal sito!